libertà fondamentali

Il Dipartimento di Scienze Sociali ed economiche - Dottorato in Sociologia e Scienze Sociali Applicate - promuove, per il 15 maggio p.v., la presentazione del volume, esito di una ricerca dell'Istituto su "Umani Diritti. Teoria e prassi delle libertà fondamentali". La pubblicazione a cura di Simonetta Bisi sarà presentata dal Prof.

1. Osservazioni introduttive: il principio di nazionalità e i limiti alla sua assolutezza

L’intento del progetto Sicurezza e libertà fondamentali è volto all’analisi di alcuni importanti aspetti della relazione tra sicurezza e libertà fondamentali con particolare riferimento agli aspetti sociali, filosofico-giuridici e politici. Si tratta di aspetti che riguardano sia la dimensione nazionale, sia quella internazionale e rappresentano un punto decisivo dell’attuale riflessione teorico-applicativa in materia. Sono analizzate le seguenti tematiche: • i paradigmi di sicurezza nell’era della democrazia liberale globalizzata e i limiti di tolleranza sociale e politica; • libertà fondamentali e sicurezza: l’approccio europeo; • il costituzionalismo europeo e la nuova sintassi del terrore tra primato dei diritti e pragmatismo operativo; • libertà informatica e sicurezza digitale: esigenze reali nel contesto virtuale; • l’equilibrio tra la sicurezza nazionale e i diritti fondamentali negli Stati Uniti d’America; • il muro israeliano.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail