concessionari

Con Giochi di Stato. Il gioco d’azzardo da vizio privato a virtù nazionale l’Istituto di Studi Politici S. Pio V di Roma si propone di far luce su questo fenomeno e soprattutto di conoscere e sottolineare i riflessi e le conseguenze che il gioco d’azzardo ha nella vita delle persone, delle famiglie, della società e della stessa economia: 70 milioni di giornate lavorative perse, 15 milioni di famiglie che tutte le settimane giocano e che in media, in un anno, hanno speso 9800 euro (fonti ISTAT 2013), queste alcune delle cifre che emergono dalla Ricerca.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail