Partner

Per il perseguimento dei fini istituzionali, lo Statuto dell’Istituto prevede la possibilità di costituire scuole, istituti di istruzione e di formazione. Durante i trentacinque anni della sua attività l'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" ha dato vita all’omonima Libera Università degli Studi e ha attivato strutture didattiche autonome come il corso triennale di Perfezionamento scientifico.
I partner dell’Istituto sono:

  • Apes: La casa editrice Apes, costituita nel 1960, pubblica volumi di Diritto, Economia-Amministrazione, Storia e Saggistica varia.
    In particolare l’Apes, di cui l’Istituto di Studi Politici "S. Pio V" è socio di maggioranza, pubblica e distribuisce le ricerche, i saggi, le monografie promossi e gli atti dei Convegni realizzati dall’Istituto.
    Dal 1989, edita la “Rivista di Studi Politici”, trimestrale che ha ampia diffusione nell’area della cultura universitaria italiana e sviluppa temi di interesse politico, economico e giuridico.
     
  • Luspio: La Libera Università degli Studi Per L'Innovazione e le Organizzazioni (LUSPIO) di Roma, il cui nome fino al giugno 2010 era "Libera Università degli Studi  "San Pio V", è stata riconosciuta nel 1996.
    L'Ateneo, nato con l'intenzione di sviluppare una reale internazionalizzazione dei corsi, pone una particolare attenzione all'evoluzione del mondo del lavoro attraverso tre facoltà: Interpretariato e traduzione;  Scienze politiche; Economia. La Luspio propone Master e Corsi di Perfezionamento in grado di approfondire le conoscenze precedentenente acquisite, traducendole in elevate competenze professionali.
  •  

  • CO.RI.TECNA: Nel 1998, l’Istituto di Studi Politici "S. Pio V" ha promosso la costituzione del Consorzio per la Ricerca Scientifica e Tecnologica (CO.RI.TECNA), con la finalità di svolgere attività di ricerca nei settori informatico, giuridico, economico e del credito.
    In particolare, il Consorzio svolge attività di promozione e diffusione delle conoscenze, progetta e realizza iniziative nel campo della ricerca, della formazione e della documentazione, e potenzia le risorse necessarie al perseguimento dei fini istituzionali attraverso il ricorso ai finanziamenti previsti dalla legislazione comunitaria, nazionale e regionale.
     
  • Scuola per Mediatori Linguistici, Interpreti e Traduttori - Ancona:   L'Istituto Universitario per Mediatori Linguistici di Ancona è riconosciuto con D.M. del "4 settembre 2003 (G.U. n. 239 del 14.10.2003). Ha un percorso triennale di studi al termine del qule viene rilasciato un titolo di studio equipollente, a tutti gli effetti, ai Diplomi di laurea universitari afferenti alla classe L-12 delle Lauree univesritarie in Mediazione Linguistica.


 

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail