“IL PRINCIPIO DI NON-REFULEMENT” è il titolo della Tesi vincitrice della IV^ edizione del Premio Nazionale per i Diritti Umani “Maria Rita Saulle”. Oltre a Giorgia Ficorilli, prima classificata, altri due lavori, di Caterina QUADRIO ed Eugenia PORRO, sono stati ritenuti meritevoli di pubblicazioni. "NAZIONE E MINORANZE NAZIONALI NEGLI ORDINAMENTI DEGLI STATI SUCCESSORI DELLA JOGOSLAVIA" e "LA VIOLENZA DOMESTICA SULLE DONNE: STUDIO DI CASO IN ITALIA E POLONIA", sono i titoli delle tesi rispettivamente di Caterina Quadrio ed Eugenia Porro i cui estratti saranno pubblicati sul I° numero del 2013 della “Rivista di studi Politici”.
Con la prolusione del Prof. Giuseppe Tesauro, Giuduce della Corte Costituzionale e Presidente della Commissione Giudicante,si è aperta la cerimonia di assegnazione del Premio Nazionale per i Diritti Umani "Maria Rita Saulle". Alla vincitrice Giorgia Ficorilli è stato consegnato l'assegno di 3.500,00, la pubblicazione del volume e una targa ricordo.
workshop di approfondimento per analizzare in chiave critica i primi risultati della ricerca.
I lavori si volgeranno il 21 maggio, h. 9.00, presso l’Università LUSPIO.La ricerca è stata condotta da un team di studiosi dell’area di studi giuridico-economici dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” e dell’Università Villanova, Università cattolica di Philadelphia, USA.
Il fenomeno della Dispersione Scolastica e il degrado socio-economico come fattore discriminante nell'Italia meridionale - Il caso Napoli
Venerdì 11 maggio, ore 16.30, a Napoli - Palazzo Serra di Cassano, Via Monte di Dio, 14, saranno presentati i risultati della ricerca realizzata dall'Istituto e curata dal dott. Benedetto Coccia.
Strumenti tradizionali e diplomazia dei cittadini
Si terrà a Spoleto, dal 12-14 ottobre, e a Roma, dal 15-19 ottobre, la terza edizione del Festival della Diplomazia che quest'anno è stato dedicata al tema: "Strumenti tradizionali e diplomazia dei cittadini". DIPLOMACY è un viaggio attraverso i diversi stili nazionali di condurre la politica internazionale, le più significative iniziative diplomatiche, le forze e gli interessi ch
Venerdì 20 aprile, alle 17,30, si svolgerà presso la sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini la presentazione del volume Nel nome la storia: toponomastica di Roma antica di Enrico Giovannini con la prefazione del Prof. Romolo A. Staccioli. Relatori saranno il Prof. Paolo Sommella, Presidente dell’Istituto nazionale di Studi Romani, e il prof.
Rapporto sull'economia sommersa in Italia
Analisi di un fenomeno di enormi proporzioni con il quale lo Stato, nelle sue diverse articolazioni, è chiamato a misurarsi e che vede coinvolti milioni di cittadini.Il Rapporto sarà presentato a Roma giovedì 29 marzo, h. 11 presso l'Hotel Nazionale, Piazza Montecitorio, 131, dal prof. Antonio Iodice, Presidente dell'Istituto,e dal prof. Gian Maria Fara, Presidente di Eurispes.
Estratti di altre due tesi pubblicati nella Rivista di Studi Politici
È la dott.ssa Giorgia FICORILLI la vincitrice della IV^ edizione del Premio Nazionale 2012 per i Diritti Umani “Maria Rita Saulle” con la tesi: “Il principio di non-refoulement”. L’Istituto ha accolto il deliberato della Commissione Giudicatrice, presieduta dal prof.
Quale modello possibile?
Il 26 marzo, a Roma, h. 12.00, presso la Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Scienze Statistiche, aula 34 (4° piano), sarà presentato il volume: Multiculturalismo e democrazia, realizzato dall'Istituto in collaborazione con Sapienza Università di Roma, Osservatorio Interuniversitario sugli studi di Genere, Parità e Pari opportunità (GIO).
Proposte per una nuova politica
Con la crisi, il peggioramento delle condizioni dei giovani nel mercato del lavoro in Italia è stato forte e il tasso di occupazione è sceso di oltre 5 punti, ben più della media europea. Una ricerca curata da C.dell'Arringa e T. Treu offre una nuova proposta politica.
Storia di un dialogo mai interrotto
Mercoledì 7 marzo, a Roma, presso la biblioteca del Senato "Giovanni Spadolini", Sala degli Atti parlamentari, piazza della Minerva, 38, l'Istituto presenta il volume Italia-Libia. L'opera, articolata in tre saggi, ricostruisce alcuni temi e aspetti importanti nella storia delle relazioni italo-libiche nel corso del XX secolo.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail