Sono trascorsi 150 anni dalla legge che unificò gli ordinamenti degli Stati preunitari. Il dibattito odierno – ripercorrendo i numerosi tentativi (in larga parte infruttuosi) di riforma – intende affrontare le cause della perdurante difficoltà di pervenire ad un’adeguata funzionalità dell’amministrazione italiana.
Giovedì 15 aprile p.v., alle ore 18,00, presso la Biblioteca Angelica, in Piazza di S. Agostino, 8, a Roma si terrà la presentazione del volume: NEL NOME, LA STORIA: TOPONOMASTICA DEL SUBURBIO DI ROMA ANTICA.
DIRITTI UMANI: DIRITTI E DOVERI DI SOLIDARIETA’ AMBIENTALE
La questione ecologica rappresenta una delle grandi questioni dell’epoca contemporanea, se non la più importante nella misura in cui denuncia uno stato di profondo e grave malessere concernente l’esistenza della persona umana.
La “Primavera” e la sinistra italiana
Mercoledì 4 febbraio 2015, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea, Via Michelangelo Caetani, 32, a Roma, verrà presentata l’opera: Praga 1968. La “Primavera” e la sinistra italiana, edizioni Bordeaux, 2014. Il volume è a cura di Francesco Anghelone e Luigi Scoppola Iacopini, autore anche di uno dei due saggi, l'altro è di Tommaso Baris.
L'Istituto, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e l'Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo Napoli, promuovono, per venerdì 23 gennaio, un seminario di studi sul tema: "Determinanti e conseguenze socio-economiche della mobilità territoriale delle popolazioni in ambito intermediterraneo: il caso italiano".
I Codici del Potere
Giovedì 5 febbraio alle ore 18,00 il Direttore della Biblioteca Angelica Fiammetta Terlizzi presenta il volume CRUE. I Codici del Potere di Enrico Tuccillo, Edizioni Sabine. All'incontro, introdotto da Imma Pempinello, intervengono il Presidente dell'Istituto, Antonio Iodice, e l'autore. Modera i lavori Massimo Milone, Direttore Rai Vaticano.
Nel decennale della scomparsa di Attilio Romanò l'ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE PER L’INDUSTRIA E L’ARTIGIANATO DI “MIANO” lo ricorda e ne adotta il nome
Vittima della camorra, Attilio Romanò, il 24 gennaio 2005, perse la vita a poche decine di metri dall'Istituto I.P.I.A. di Miano, in provincia di Napoli.
Relazione del noto studioso James D. Boys sull politica internazionale pdegli Stati Uniti nel Mediterraneo dopo la "primavera araba"
L'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" e l'Università LUMSA di Roma, promuovono un Seminario di Studi sulla politica estera degli Stati Uniti e dell'Italia ad un anno circa degli gli eventi di rivolta cha hanno caratterizzato i Paesi del Nord Africa. A discuterne insieme al prof.
Mercoledì 22 maggio, ore 17,30, Sala del Refettorio - Camera dei Deputati - Via del Seminario, 76, l'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" presenterà il volume: "I monarchici e la politica estera italiana nel secondo dopoguerra" di Luciano Monzali ed Andrea Ungari, edito da Rubettino Editore. Ai lavori introdotti dal Presidente dell'Istituto, prof.
In occasione della Giornata internazionale delle Nazioni Unite per i diritti Umani
Il 10 dicembre, alle ore 10.00, a Roma, presso la Libera Università degli Studi per l'Innovazione e le Organizzazioni, Aula Magna "Francesco Leoni", Via Cristoforo Colombo, 200, il prof. Antonio Iodice, Presidente dell'Istituto, il dr. Vincenzo Pellegrini, Presidente della sezione italiana dell'AWR, il dr. Giovanni Bisogni, Presidente del C.d.A.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail