Il Nord Africa tra rivolte e tradizioni

Il Nord Africa tra rivolte e tradizioni
Data: 
Lunedì, 16 Maggio, 2011 - 16:00 - 18:00

“I have come here to seek a new beginning …” sono le parole pronunciate dal Presidente degli Stati Uniti, Barack Hussein Obama, al Cairo nel 2009, segnando l’inizio di una svolta epocale nei rapporti tra Occidente e Islam. Il discorso di Obama sembra indicare una nuova strada da percorrere per rifondare le basi delle relazioni tra le diverse religioni e culture, improntandole al dialogo e alla collaborazione, rifuggendo le tesi violente dello scontro di civiltà.

L’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” con la ricerca pubblicata nel volume Societa’ civile e  minoranze tra tradizione e trasformazione nell’area del Medio Oriente e del Nord Africa (a cura di Eva Pföstl) vuole contribuire al dialogo di civiltà, nella speranza di rafforzare la prospettiva di un mondo più pacifico e di relazioni più amichevoli tra i popoli del Mediterraneo.

  

Data e oraRelatoreTitolo dell'interventoPresentazioneVideo
16/05/11 h.16.00
Antonio Iodice Presidente Istituto di Studi Politici S.Pio V
Introduzione
16/05/11 h. 16.00
E. Pföstl, ISPIOV - Curatrice della ricerca
Introduzione
16/05/11 h. 16.00
Gen. V. Camporini - Capo di Stato Maggiore della Difesa
Intervento
16/05/11 h. 16.00
G. Scattolini PISAI - Università del Cairo
Intervento
16/05/11 h. 16.00
G. Gramaglia, Dir. dell'Agence Europa
Intervento
16/05/11 h. 16.00
F. Carrao - Università LUISS, Roma
Intervento nel dibattito
16/05/11 h. 16.00
E. Francesca - Università di Napoli
Intervento nel dibattito
16/05/11 h. 16.00
S. Maffettone - Università LUISS, Roma
Intervento nel dibattito
16/05/11 h. 16.00
K. Mezran - John Hopkins University, Bologna
Intervento nel dibattito

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail