I “nonluoghi” della formazione della classe dirigente e della decisione politica

I “nonluoghi” della formazione della classe dirigente e della decisione politica
Data: 
Giovedì, 19 Maggio, 2016 - 17:30 - 19:00

L'inadeguatezza complessiva della classe dirigente appare sempre più come un problema del nostro Paese che, per strane coincidenze storiche, non si rivela secondo quanto a primigenie riflessioni si scienza politica (Macchiavelli) come pure ad inedite soluzioni di crisi epocali (fascismo). Il laboratorio politico Italia, infatti, se versa in un lento declino dal punto di vista delle sue élite, rimane pur tuttavia al centro dell'attenzione di studiosi delle discipline politiche perchè da sempre rivelatore di alcune tendenze o derive che spesso si rigenerano successivamente in altri Paesi.

Data e oraRelatoreTitolo dell'interventoPresentazioneVideo
19.05.2016 h. 17.30
Antonio Iodice, Presidente dell'Istituto
Introduce
19.05.2016 h. 17.45
Ernesto Preziosi, Cerses - Deputato
Introduce
19.05.2016 h. 18.00
Nicola Antonetti, Università di Parma- Pres. Sturzo
Relazione
19.05.2016 h. 18.30
Luigi Frudà, Sapienza Università di Roma
RElazione
19.05.2016
Marco Frittella, Giornalista Rai-TG1
moderatore

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail