A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | V | Z
Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi Roma Tre. Collabora con il gruppo di ricerca Trasporti e Logistica dell’Università degli Studi Roma Tre su temi di ricerca relativi a consegne notturne, integrazione di logistica diretta e inversa, crowdshipping, gamification ed eco-labelling.
Docente di Sociologia presso l’Università degli Studi di Catania. Si occupa di teoria sociale, rischio e comportamenti collettivi, facendo particolare riferimento allo studio del panico collettivo al fine di elaborare meccanismi di gestione e controllo del fenomeno. Tra le sue recenti pubblicazioni ricordiamo Il naufragio della Costa Concordia.
Nato a Taranto il 12 gennaio 1931. Professore di diritto romano e costituzionalista, ha conseguito la libera docenza in diritto romano nel 1958. Ha insegnato Istituzioni di diritto romano prima presso l’Università di Bari (1960) e poi presso l’Università “Federico II” di Napoli, dove è stato Preside della Facoltà di Giurisprudenza.. E’eletto presidente della Corte Costituzionale dal 1992 al 1995.
Dottoressa in Lingue e Letterature Straniere presso l’Istituto Universitario Pareggiato di Magistero “Suor Orsola Benincasa”, ha conseguito successivamente il Master di II livello in “Peacekeeping and Security Studies” presso l’Università degli Studi di Roma Tre.
Dottore di ricerca in pianificazione territoriale con una tesi sulla valutazione degli impatti delle emissioni di anidride carbonica nel campo dei trasporti. Lavora come ricercatore senior presso Eurac Research di Bolzano e come collaboratore alla didattica per i corsi di trasporti presso l’Università IUAV di Venezia.
Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari e praticante legale, si sta specializzando nello studio del diritto internazionale, già oggetto della sua tesi di laurea redatta durante un periodo di ricerca presso l’ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra. Ha scritto su «Affarinternazionali.it» e collabora con la rivista «Europae.eu».
Docente di Storia delle Istituzioni Militari presso la “Sapienza, Università di Roma”, è direttore dell’Istituto Studi Ricerche Informazioni Difesa (Istrid). Autore di diversi volumi, tra cui Acqua arma strategica (2010), Rapporto Pakistan (2009), Interoperabilità tra le Forze Armate della Nato (2008).
È avvocato cassazionista del foro di Roma. Docente di Diritto Tributario, dal 2004 presso la Facoltà di Economia della Libera Università degli Studi “S: Pio V” di Roma. Collaboratore di prestigiose riviste scientifiche, tra le quali: “Diritto e Politica Tributaria”; “Rivista della Guardia di Finanza”.
E’ nato a Roma il 24 maggio 1926. Nominato giudice costituzionale dal Consiglio di Stato il 17 dicembre 1994, è eletto presidente della Consulta il 5 dicembre 2002. Cessa dalla carica di presidente il 23 gennaio 2004. E’ stato il secondo presidente nella storia della Corte proveniente dal Consiglio di Stato dopo Vincenzo Caianiello.
Professore di Scienza delle Finanze e Diritto finanziario nell’Università degli Studi di Bari, Presidente dell’Organizzazione Nazionale dei Garanti del contribuente, Presidente del Garante del contribuente della Regione Puglia.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail