A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | V | Z
Assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Genova, si occupa di partecipazione, movimenti, nuovi media, condizione giovanile, precariato e processi di mobilità.
Dottorando di ricerca in “Storia, politica e rappresentanza degli interessi nella società italiana e internazionale” presso il dipartimento di Storia e critica della politica dell’Università degli Studi di Teramo. Ha svolto studi relativi alla Grecia contemporanea e in modo particolare al periodo del regime dei colonnelli.
Ricercatore e docente incaricato di Filosofia del Diritto e di Teoria dell’interpretazione giuridica presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “Federico II” di Napoli. Studioso delle correnti dell’istituzionalismo francese e del realismo giuridico, è autore di Logique ou réalité?
Professore di storia contemporanea della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana ed ivi Direttore del Dipartimento di storia della Chiesa, si occupa particolarmente di storia del Papato, della Curia Romana e della diplomazia pontificia per i secoli XIX-XXI.
Junior Research Officer presso il Wilfried Martens Centre for European Studies, la fondazione politica ufficiale del Partito popolare europeo a Bruxelles. È responsabile della ricerca in materia di partiti politici e istituzioni europee, compresi gli aspetti istituzionali dell’unione economica e monetaria.
Redazione della Rivista di Studi Politici.
Docente di Politiche pubbliche per le Comunicazioni e di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica presso l’Università IULM di Milano. Già direttore generale alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, direttore generale del Consiglio regionale della Lombardia e segretario generale della Conferenza dei Presidenti delle assemblee legislative regionali.
E' tra i protagonisti dell’azione politica dell’area cattolica di ispirazione democratica e sociale. Per molti anni presidente delle Acli, dal 1976 al 1986; ha fatto parte del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. È stato per una legislatura (1987-1992), senatore della Repubblica. È impegnato nel volontariato e nelle organizzazioni per la pace. Collabora a riviste e quotidiani.
Preside della Facoltà di Scienze Politiche e Vice Presidente dell’Ateneo Federato per le Politiche Pubbliche e Sanitarie dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, è professore ordinario di Storia dei Trattati e Politica Internazionale nella Facoltà di Scienze Politiche dello stesso ateneo e di Storia e Istituzioni dei Paesi Afro-asiatici nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “L.U.M
Professore associato di Economia applicata presso l’Università degli Studi di Trieste, dove insegna Economia dei trasporti, Organizzazione industriale e Microeconomia. I suoi interessi di ricerca vertono sull’analisi della domanda di trasporti, sulla logistica e sulla valutazione economica delle politiche e delle infrastrutture dei trasporti.

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail