Maria Federica Orabona

Laureata in Lettere, indirizzo classico. Master di II livello in Biblioteconomia, archivistica e metodologia della ricerca presso la Fredericiana Università degli Studi di Napoli, è vincitrice del concorso Progetto Promozione Ricerca del C.N.R. per l’anno 2004. Ha svolto attività presso l’Archivio dell’Azienda Sanitaria Locale CE2 per il censimento del fondo Ave Gratia Plena, datato fine ‘800-metà ‘900, con utilizzo del software applicativo di descrizione archivistica ‘Sesamo 4.0’, e presso il Nucleo Bibliotecario di Geografia della Facoltà di Lettere e Filosofia della stessa Università degli Studi ‘Federico II’ di Napoli per la catalogazione di monografie e periodici con applicazione dei software ALEPH 500 e ACNP. Altre attività di reference e percorsi di ricerca specialistica: presso la Biblioteca ‘S.Tommaso’ della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, per l’attività di inventariazione e catalogazione del materiale moderno con il software Isis; catalogazione dei periodici; conservazione e restauro del materiale antico e moderno. Ha partecipato alla Terza Giornata di Studi, “Misteri e Presenze. La civiltà di S. Angelo in Formis” sul tema: Conservazione, tutela e valorizzazione dei beni culurali’. La Basilica benedettina: analisi e prospettive. Nel 2008 ha partecipato alla ricerca scientifica La Chiesa del silenzio, dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” di Roma, con il saggio La Chiesa del silenzio parla ancora oggi alla Mercede. Per lo stesso Istituto nel 2009-2010 ha collaborato alla ricerca scientifica L’occupazione italiana dei Balcani nella Seconda Guerra mondiale con il saggio introduttivo sulla storia dell’Archivio e dei suoi fondi.
Maria Federica Orabona

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail