Daniele Niedda

Professore Associato di Letteratura Inglese presso la UNINT (già San Pio V) di Roma. I suoi interessi di ricerca si incentrano su tematiche interculturali, quali il viaggio (Joseph Addison e l’Italia, 1993), la ricezione di autori britannici in Italia (Beckford’s Vathek in Italy: the Reception by Mario Praz, Alberto Moravia and Giaime Pintor, 2016; The Reception of Burke’s Aesthetic Ideas in Italy, 2017) e i rapporti anglo-indiani (Governare la diversità. Edmund Burke e l’India, 2013). Attualmente ha in preparazione una monografia su Benjamin Disraeli.
Daniele Niedda

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail