Andrea Ungari

Laurea in Scienze Politiche indirizzo Storico-Politico presso l’Università “La Sapienza” di Roma, cum laude. Ha svolto il Dottorato di ricerca in “Il processo di integrazione dell’Europa occidentale nel secondo dopoguerra: istituzioni, economia e scelte politiche” presso l’Università “San Pio V” di Roma. È stato docente del corso di “Storia d’Italia” nel Master di primo livello “Parlamento e Politiche Pubbliche”, di “Storia comparata dei sistemi politici europei” e di “Storia contemporanea” presso l’Università “Luiss Guido Carli”. Collabora con la rivista “Nuova Storia Contemporanea”.È collaboratore dell’Ufficio Storico dell’Esercito e dell’Ufficio Storico dell’aeronautica e rappresentante scientifico della Conferenza delle Regioni nel Comitato Tecnico-Scientifico speciale per la “Tutela del Patrimonio Storico della Prima Guerra Mondiale” ai sensi della legge 7 marzo 2001, n. 78. Attualmente insegna Storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi Filosofici, Artistici e Filologici dell'Università Guglielmo Marconi e Teoria e Storia dei Partiti e dei Movimenti Politici presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Luiss Guido Carli. Ha recentemente curato, insieme a Luca Micheletta, il volume L'Italia e la Guerra di Libia cent'anni dopo.
Andrea Ungari

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail