Alessandro Barile

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e in Storia e culture dell’età medievale, moderna e contemporanea in entrambi i casi presso Sapienza Università di Roma, si occupa di storia del movimento operaio del Novecento e di sociologia urbana. Autore di Il fronte rosso. Storia popolare della guerra civile spagnola (RedStar-Press, 2014), della postfazione di No Pasaràn (RedStarPress, 2015), dell’introduzione al Diario della Guerra di Spagna di Michail Koltsov (Edizioni PGreco, 2016) e di Pietro Secchia. Rivoluzionario eretico (Bordeaux Edizioni, 2016). Collabora con il Manifesto e Le Monde Diplomatique, fa parte della redazione della Rivista di Studi Politici.
Alessandro Barile

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail