Alessandro Barile

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e in Storia e culture dell’età medievale, moderna e contemporanea in entrambi i casi presso Sapienza Università di Roma, si occupa di storia del movimento operaio del Novecento e di sociologia urbana. Autore de Il fronte rosso. Storia popolare della guerra civile spagnola (RedStarPress, 2014), della postfazione di No Pasarán (RedStarPress, 2015), dell’introduzione al Diario della Guerra di Spagna di Michail Koltsov (Edizioni PGreco, 2016), de Pietro Secchia. Rivoluzionario eretico (Bordeaux Edizioni, 2016). Collabora con il Manifesto e Le Monde Diplomatique, fa parte della redazione della Rivista di Studi Politici.
Alessandro Barile

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail