Sullo scaffale

Sullo scaffale

Per molti anni ci siamo accontentati della definizione minimalista di Winston Churchill: la democrazia è la peggior forma di governo, ad eccezione di tutte le altre finora sperimentate. Oggi non ci basta più sapere che non esistono alternative migliori. La democrazia aveva promesso libertà ed eguaglianza per tutti, un’eguale libertà, e non sembra mantenere la promessa fatta. Crescono il disagio e la disaffezione e si teme una progressiva degenerazione. Negli ultimi tempi sono apparsi molti volumi – scritti da filosofi, giuristi, economisti, politologi – che propongono ricette per rivitalizzare la democrazia. L’ultimo in ordine di tempo, ma non certo di importanza, è quello di Paolo Flores d’Arcais: Democrazia! Libertà privata e libertà in rivolta (Add editore, Torino 2012).

Presente nella rivista N: 
2/2012 - Anno XXIV - Aprile/Giugno

Copyright ©2001-2011 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail